Articolo tratto dal Giornalino di Nocetum n°1, 2016